L’ENIGMA DEGLI AVORI MEDIEVALI DA AMALFI A SALERNO
SALERNO – MUSEO DIOCESANO
Dal 20 DICEMBRE 2007 al 30 APRILE 2008




La mostra L’Enigma degli Avori Medievali da Amalfi a Salerno nasce dalla raccolta della più vasta e completa serie di opere eburnee del Medioevo cristiano esistente al mondo. Il nucleo della mostra è costituito dal complesso di sessantasette tavole e tavolette d’avorio scolpito, che si conservano nel Museo Diocesano di Salerno. Appartenenti a un arredo liturgico di funzione e destinazione tuttora discusse, ma eseguito senza dubbi per la Cattedrale di San Matteo presso la quale, durante la Santa Visita del 1510, il vescovo Fregoso lo identificava e lo apprezzava meritatamente come “cona una de ebore magna” (un grande complesso figurato, realizzato in avorio), tale insieme di bassorilievi è però solo il resto della secolare e tormentata vicenda che il complesso dové soffrire: un susseguirsi di spostamenti, di scomposizioni e di ricomposizioni.

La mostra si propone lo scopo di radunare intorno al nucleo principale conservato a Salerno anche tutti gli altri elementi oggi presenti in musei e collezioni del mondo, spesso molto lontani fra loro, che gli studi sono venuti identificando come parti integranti del medesimo complesso.

La mostra si propone anche di integrare il quadro artistico amalfitano-salernitano, che troppo spesso si crede di carattere precipuamente liturgico-religioso e di esclusiva destinazione ecclesiastica, con la presentazione di alcuni importantissimi monumenti eburnei che hanno invece carattere puramente laico, di destinazione non meno signorile che ludica e d’ispirazione profana: in particolare una selezione di rari e bellissimi pezzi di giuoco degli scacchi (quelli detti di Carlomagno), che sono tra gli avori più strettamente collegati con i modi salernitani; e una scelta di corni da caccia, solitamente detti “olifanti”.

L’iniziativa è completata da due itinerari tematici – all’interno del centro antico di Salerno – che contribuiranno a contestualizzare la produzione degli avori nell’ambito culturale ed artistico in cui furono realizzati. Sarà disponibile un servizio di visite guidate.

Informazioni :

SEDE
Museo Diocesano di Salerno
Largo Plebiscito

ORARIO
da lunedì a sabato 9.00 – 1300
festivi 9.00 – 13.00 e 15.00 – 19.00

BIGLIETTO
Ingresso libero

VISITE GUIDATE
Tel. 089.2573227-56 -

Sito Web
www.avorisalerno.it


 

Ultimo aggiornamento 16/06/2007